Cerca nel blog

martedì 22 febbraio 2011

Officine Fotografiche. Donne dietro obbiettivo





OBBIETTIVO DONNA SESTA EDIZIONE 2011

DONNE ED EDITORIA

Dal 25 febbraio al 26 marzo 2011


La rassegna, ideata e prodotta da Officine Fotografiche in collaborazione con 3/3, è promossa dalla Provincia di Roma, patrocinata dalla Regione Lazio, dall'Assessorato alle Politiche Culturali delle Pari Opportunità del Municipio XI del Comune di Roma.

Le donne dietro l'obbiettivo nella rassegna organizzata da Officine Fotografiche.

Si alza il sipario sulla sesta edizione di Obbiettivo Donna, manifestazione annuale dedicata all'universo fotografico visto e vissuto al femminile. I veicoli attraverso cui passerà il tema centrale della rassegna, che fino 26 Marzo offrirà diversi momenti di riflessione articolati in presentazioni editoriali, workshop e incontri, sono la fotografia e l'editoria. In mostra le opere di tre autrici, unite dal filo rosso del ritratto: dalla straniante bellezza dei volti degli albini di Paola De Grenet alla fragile esistenza degli anziani fotografati da Penny Klepuszewska, fino al più leggero sguardo, fenomenico e de-interiorizzato, di Anna Di Prospero. All'inaugurazione, che si terrà il 25 febbraio alle Officine Fotografiche, saranno presenti tra gli altri l'assessore alle Politiche Culturali XI Municipio del comune di Roma Carla Di Veroli.
«Approfondire la dimensione dell'editoria fotografica vuole essere una forma di ricerca che punta l'attenzione sull'Olanda, paese dove l'editoria indipendente sta vivendo un momento particolarmente florido», spiegano Chiara Capodici e Fiorenza Pinna di 3/3.  La Manifestazione entrerà nel vivo sabato 5 e domenica 6 marzo con il workshop ispirato a The Daily Exhaustion. Tenuto dall'olandese Anouk Kruithof darà la possibilità ai partecipanti di
 realizzare una serie di newspapers che verranno esposti, in occasione dell'incontro pubblico con l'artista, lunedì 7 marzo. Spunti, riflessioni e nuove tendenze sulla fotografia e l'editoria in Italia saranno trattate venerdì 17 marzo da alcune rappresentanti delle associazioni: Donne di Carta, Obiettivo Granieri, 3/3 e Camera 21 cui parteciperà, in veste di moderatrice, Alessandra Mauro (direttore editoriale Contrasto). L'Olanda sarà ancora presente nell'incontro con le fondatrici della casa editrice Alauda Publications, esempio diretto di una politica culturale intelligente condotta in questi anni nei Paesi Bassi. Esther Krop e Ingrid Commandeur ripercorreranno la storia di Alauda Publications e la loro esperienza nel campo della piccola e media editoria nordeuropea: dall'esigenza di fondare una casa editrice indipendente fino allo sviluppo di progetti editoriali creativi e interdisciplinari. Valentina Trisolino modererà, venerdì 25 marzo, Immagini Contemporanee – Dialoghi sulla fotografia: un confronto tra le fotografe Alessia Cervini e Francesca De Rubeis curato da Punto di Svista. La Manifestazione si concluderà con la presentazione del progetto collettivo Desperate Housewives, a cura di Camera21, cui hanno partecipato anche fotografe non professioniste. Il progetto è gemellato con gli scatti Una, Nessuna, Centomila, una mostra organizzata dal collettivo Donne Fotoreporter, cui ha preso parte anche Giovanna Calvenzi con un inedito lavoro sulle casalinghe milanesi negli anni '70. Interverranno all'incontro Manuela Fugenzi, Benedetta Cestelli Guidi, Simona Filippini, Eva Tomei che approfondiranno il tema della produzione di immagini al femminile all'interno del contesto sociale e domestico.

Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sulle mostre e il programma sono su www.obbiettivodonna.net e www.treterzi.org

lunedì 21 febbraio 2011

IRENE PICARDO Arquitecta Superior


IRENE PICARDO
Es Arquitecta Superior graduada en la universidad de Roma. Su primera estancia en Barcelona fue en 1995, gracias a una Beca Erasmus.
Durante 5 años trabaja en Arquitectura y Comunicación, con la empresa Hill&Knowlton-Gaia de Roma.
En 2005 vuelve a Barcelona para colaborar en varios despachos de Arquitectura e Interiorismo, hasta aterrizar en 2009 en GES·OB, donde desarrolla y sigue los tramites y proyectos de cambio de uso, reformas, y sobre todo de adaptación a las necesidades de los clientes.

Su lema es "la casa, a medida de quien la vive"

http://gesob.blogspot.com/

martedì 15 febbraio 2011

Il foto collage della vostra storia d'amore

Mesiversari, anniversari o San Valentino sono tutte feste davvero importanti per la vostra storia d'amore, feste in cui potete esprimere tutti i profondi sentimenti che provate l'uno per l'altra. Per riuscire a trascorrere queste feste nel miglior modo possibile è necessario scegliere come parole d'ordine di queste splendide giornate semplicità e originalità. Non dovete mai eccedere nello scegliere i festeggiamenti, una cena romantica a lume di candela è più che sufficiente per trascorrere delle ore liete insieme.

Non dovete eccedere però neanche nei regali che devono partire direttamente dal cuore senza seguire le mode del momento. Tra i regali più belli che potete fare vi sono senza dubbio i regali fai da te, regali personalizzati appositamente pensati per il vostro partner. I regali fai da te sono sempre regali molto più semplici di ogni altro oggetto possiate acquistare ma sono anche regali unici al mondo e pieni di calore ed emozioni intense.

Pensate ad esempio a quanto potrebbe essere bello preparare per il vostro partner un foto collage con tutte le vostre fotografie più belle e divertenti facendolo stampare direttamente sulla tela canvas utilizzata dai pittori. Si tratta di un regalo intenso che racchiude in sè gli istanti più romantici della vostra vita ricordandovi tutti il vostro amore ma anche quanta strada ancora vi sia da percorrere insieme.

Se avete una disposizione un'unica, bellissima immagine di voi una buona soluzione è comunque la stampa su tela, scegliete il formato migliore e rendete brillante la vostra fotografia d'amore. E se volete rendere questa giornata ancora più speciale fate in modo che la stampa venga consegnata direttamente a casa.

martedì 8 febbraio 2011

Angelo Cruciano: Cercando(mi). Mostra fotografica Up2youeventi. Enoteca Vi(ci)no, Via del Pigneto 25 - Inaugurazione mercoledì 9 febbraio, h. 19.30


L'enoteca Vi(ci)no, in Via del Pigneto 25 (Roma) ospita dalle ore 19.30 del 9 febbraio 2011 fino a mercoledì 23 febbraio la mostra fotografica ""Cencando(mi)" di Angelo Cruciano.

Corri. Non puoi fare altro.

Il mare è lontano e la terra continua a girare mentre la tua essenza affoga nella nebbia.

Come un'onda ritorna sui tuoi passi; vedrai la tua immagine infrangersi e svanire, come echi di vita passata.

Oggi non è come ieri, allora corri. Riallaccia le stringhe bianche e incamminati per vedere cosa c'è in fondo alla strada, oltre la curva, nella fitta bruma.

Muta nel tempo, a costo di perdere pezzi.

Ormai le scarpe sono strette e stanche, bucate nei lati. Abbandonale, tra le altre cose che non saranno.

Cammina a piedi nudi tra i boschi, respira resina e foglie.

Vene nel cielo sui tuoi occhi.

L'anima si tende tra i rami nudi.

L'unico tuo limite è il corpo.

Quando rinasci alza gli occhi e vedrai l'anima ricongiungersi sui rami per poi ritrovarsi.



CERCANDO(MI) è dedicata a Mariarita e alla mia famiglia.

Un grazie particolare è dedicato a Lucrezia Alessia Ricciardi e Marco Moscato per le sue parole e la sua amicizia.

Vi aspettiamo.


Collaborazioni: Marco Moscato, Lucrezia Alessia Ricciardi, Federico Zani

Raccolta fondi in favore di: colonia felina n.395 di Castel Gandolfo, in via Spiaggia del lago 25/27

Info:
www.up2youeventi.it
info@up2youeventi.it


---
Queste foto sono evocative. Alle volte spettrali, inquietanti.
Paesaggi vuoti, figure che scappano.
Vuoti.
Quelli che spesso ci occupano l'anima e l'imprigionano, assenze, nostre, delle persone a cui teniamo. Di quelle che ti giri, cerchi di afferrare qualcosa e quel qualcosa non c'è.
A vederle bene, potrebbero essere quelle fatte sui set abbandonati di Cinecittà, grandi spazi una volta abitati - da cose e persone, e da sentimenti generati - che ora sono improvvisamente vuoti e privi di colore.
Come alle volte lo è l'anima, il cuore, svuotato da ogni speranza e colore.

Un percorso, un mettersi a nudo, quello di Angelo, un viaggio verso nuovi colori, nuove forme espressive.
Correre, con le luci puntate sulla schiena. Guardare la vita degli altri, finestre accese e vita che ci scorre dentro.

Correre fino a ritrovare la pace e ritrovarsi, insieme, in qualche luogo che conserva ancora sorrisi e parole, promesse passate ma intrappolate nel tempo che ciclicamente torna e riporta.

Cercarsi, cercare, cercando(mi)
(Lucrezia Alessia Ricciardi)


lunedì 7 febbraio 2011

Fotolia investe in AudioMicro

S'intensifica la partnership fra crowd-sourcing delle immagini e del suono

ROMA, 7 febbraio 2011 - Fotolia investe oltre $750.000 in AudioMicro, società californiana con la più vasta collezione Royalty Free di musica ed effetti sonori user-generated.

"Siamo entusiasti di partecipare attivamente alla crescita di AudioMicro. Grazie alla crescente forza geografica di Fotolia e a questa nuova partnership possiamo espandere ulteriormente la nostra proposta di contenuti Royalty Free da fornire alla nostra utenza globale", dice Oleg Tscheltzoff, co-fondatore e presidente di Fotolia. "Operiamo su nuovi mercati molto competitivi come Cina, Russia e Corea, dove, proprio questo mese, siamo diventati la prima agenzia di microstock presente con una filiale locale. La sfida è rendere accessibile alle aziende e ai professionisti anche in questi Paesi una grande offerta di risorse creative di eccellenza ma a basso costo."

"L'investimento di Fotolia in AudioMicro supporta la nostra visione strategica ed è una conferma del ruolo trainante che abbiamo acquisito nel mercato, in vista della crescente importanza che l'audio Royalty Free avrà in futuro", ha aggiunto Ryan Born, fondatore e presidente di AudioMicro. "Siamo felici di lavorare insieme al team Fotolia!"

Fotolia e AudioMicro hanno già collaborato nel 2010 in occasione del lancio sul mercato USA di Flixtime, il servizio on-line Fotolia per creare video professionali in alta risoluzione a partire da foto, sequenze filmate e file audio, questi ultimi di provenienza AudioMicro.

Le due agenzie sono anche basate su un analogo modello di business: accolgono infatti entrambe contenuti user-generated, arricchendoli con collezioni premium provenienti dalle agenzie "major stock", fotografiche in un caso e discografiche nell'altro.


Fotolia AudioMicro

AudioMicro
Con un catalogo di oltre 225.000 brani musicali di sottofondo e file audio di ogni genere disponibili in licenza Royalty Free a partire da 1$, AudioMicro si rivolge ai professionisti che vogliono arricchire i loro progetti multimediali con musica o effetti sonori. I suoi collaboratori sono compositori, musicisti, designer e ingegneri del suono.

Fotolia
Con filiali in 14 paesi e siti in 12 lingue, è leader in Europa nel mercato microstock.
Fotolia rende disponibile un database di oltre 12.000.000 di immagini, vettoriali e video da scaricare in alta risoluzione con licenza Royalty Free, per un uso professionale e a prezzi imbattibili (a partire da 0,75€ per immagini singole e da soli 0,14€ in abbonamento). Fotolia offre alle aziende partner la possibilità di integrazione del proprio database tramite API gratuite, già utilizzate dalle maggiori software house mondiali (Microsoft, Adobe, Corel, Quark, Parallels e centinaia di altre).
Oltre due milioni di professionisti nel mondo scelgono Fotolia per le loro esigenze di comunicazione: con una collezione di dodici milioni di immagini tra le quali scegliere, su Fotolia c'è! Trovala su www.fotolia.it


Contatti Fotolia Italia
tel. 06-916.501.625



www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana. Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume. Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto. Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common. Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista indirizzo skype: apietrarota

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI