Cerca nel blog

lunedì 27 dicembre 2010

L'album foto sempre di moda

L'album foto sempre di moda
L'album foto torna di moda grazie alle nuove soluzioni della stampa digitale
 
 
Lo sviluppo della fotografia digitale e la vasta diffusione delle macchine fotografiche digitali hanno assolutamente sdoganato la fotografia che è insomma alla portata di tutti. Oggi è inoltre attuabile scattare foto con i telefonini ed immortalare,pertanto , ciascuno momento, da quello più significativo a quello più allegro. Lo scatto è perciò diventato semplicissimo, così come le tecniche di stampa che si sono adeguate alle nuove mode. Se,  di fatto, buona parte delle foto scattate con macchine fotografiche e cellulari viene conservata in formato digitale e, al massimo, condivisa per mezzo dei social network, a volte si può sentire l'esigenza di stamparle e questo per conservare per sempre delle foto particolarmente significative. Ecco perché, nonostante la tecnologia, il tradizionale album foto non è stato messo da parte, anzi si è arricchito di nuove soluzioni che l'hanno reso un oggetto ancora di moda, particolarmente adatto finanche come  dono per una persona importante. Nuovi materiali, nuove tecniche di stampa, nuove possibilità di personalizzazione hanno trasformato, il consueto  album fotografico anche per le occasioni importanti, come matrimoni e battesimi, adeguandolo alle tendenze ma anche alle richieste di clienti sempre più esigenti!
 
 
PIXUM.IT
 
TAG: album foto

Fotografia digitale e stampe "tradizionali"


Fotografia digitale e stampe "tradizionali"
L'album foto torna di moda grazie alle nuove soluzioni della stampa digitale
 
L'affermarsi della fotografia digitale e l'ampia diffusione delle macchine fotografiche digitali hanno del tutto sdoganato la fotografia che è ormai alla portata di tutti. Oggi è inoltre credibile scattare foto con i telefonini ed immortalare,pertanto , ogni momento, da quello più speciale a quello più divertente. Lo scatto è quindi diventato semplicissimo, così come le tecniche di stampa che si sono conformate alle nuove tendenze. Se, difatti, la maggior parte delle foto scattate con macchine fotografiche e telefonini viene conservata in formato digitale e, al massimo, condivisa grazie ai social network, a volte si può sentire il bisogno di stamparle e questo per preservare per sempre delle foto particolarmente significative. Ecco perché, nonostante la tecnologia, il vecchio album foto non è stato dimenticato, anzi si è arricchito di nuove soluzioni che l'hanno "traslato" in un oggetto ancora di moda, particolarmente adatto persino come  dono per una persona importante. Nuovi materiali, nuove tecniche di stampa, nuove possibilità di personalizzazione hanno reinventato, il classico  album fotografico anche per le occasioni importanti, come matrimoni e cerimonie, adeguandolo alle tendenze ma anche alle richieste di clienti sempre più esigenti!
PIXUM.IT
 
TAG: album foto
 
 

Invia la più bella immagine del 2010 e vinci!

Tra le molte immagini che hai scattato nel 2010 ce n'è sicuramente una che ami in modo particolare, un'immagine che rappresenta un momento talmente tanto bello di questo ultimo anno da sembrarti la fotografia perfetta per rappresentarlo.


Inviala allora al contest fotografico "Uno scatto dal 2010" e potrai così ricevere dei regali davvero meravigliosi. Per partecipare al concorso non dovrai far altro che diventare fan della pagina facebook di Foto-canvas.com cliccando sul pulsante "mi piace" e pubblicare direttamente le tue fotografie sulla bacheca. Ogni fan può inviare quante fotografie desidera ma soltanto una di esse può essere la vincitrice di un premio. Le fotografie saranno votate direttamente dagli utenti internet che potranno offrire la loro preferenza cliccando sul tasto "mi piace" posizionato sotto ad ogni immagine.


Le cinque fotografie che avranno ottenuto un maggior numero di voti saranno premiate. Il primo classificato si aggiudicherà la vittoria di una tela pop art, il secondo classificato di un canvas cinema, il terzo classificato di una stampa su tela, il quarto classificato di una stampa su legno classico e il quinto classificato di una stampa su kapafix. Ma non è finita qui perchè sono previsti anche altri cinque premi per le fotografie più meritevoli scelte direttamente dallo staff di Fotocanvas.com.
Grazie alla fotografia più bella del vostro 2010 potrete aggiudicarvi delle stampe di grande qualità che renderanno i vostri ricordi ancora più belli e capaci di emozionare.

Allora cosa state aspettando? Per inviare le vostre immagini avete tempo dal 27 dicembre 2010 al 31 gennaio 2011.

giovedì 23 dicembre 2010

Andrea Pietrarota, fondatore CorrieredelWeb

mercoledì 22 dicembre 2010

Auguri-Lo zampognaro-Rodari

Auguri dal CorrieredelWeb.it di Andrea Pietrarota

Lo zampognaro


Se comandasse lo zampognaro
che scende per il viale,
sai che cosa direbbe
il giorno di Natale?

"Voglio che in ogni casap
spunti dal pavimento
un albero fiorito
di stelle d'oro e d'argento".

Se comandasse il passero
che sulla neve zampetta,
sai che cosa direbbe
con la voce che cinguetta?

"Voglio che i bimbi trovino,
quando il lume sarà acceso
tutti i doni sognati
più uno, per buon peso".


Se comandasse il pastore
del presepe di cartone
sai che legge farebbe
firmandola col lungo bastone?
"Voglio che oggi non pianga
nel mondo un solo bambino,
che abbiano lo stesso sorriso
il bianco, il moro, il giallino".

Sapete che cosa vi dico
io che non comando niente?
Tutte queste belle cose
accadranno facilmente;

se ci diamo la mano
i miracoli si faranno
e il giorno di Natale
durerà tutto l'anno.


Gianni Rodari



martedì 14 dicembre 2010

1° Concorso fotografico "Prossedi e la Valle dell'Amaseno" - Invito mostra fotografica Luigi Passero

1°  Consorso Nazionale fotografico "Prossedi e la Valle dell'Amaseno" 

    - COMUNICATO STAMPA - 

Il Concorso nazionale di fotografia "Prossedi e la Valle dell'Amaseno", organizzato dall'Associazione Amo L'Italia, dal Foto Club Latina con il Patrocinio della FIAF Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, che si terrà Domenica 19 dicembre 2010 presso il Palazzo di San Nicola di Prossedi vuole essere l'occasione per presentare al pubblico nazionale aspetti insoliti della vita e dell'ambiente di Prossedi e della sua Valle da parte di fotografi interessati che intendono raccontare, attraverso gli scatti, la poesia di paesaggi incontaminati per illustrare angoli, visioni, volti, scorci di un incommensurabile valore e sapore poetico.

Sono così  la natura e la storia ad essere fonti di ispirazioni per opere significative raccontate dai più importanti fotoamatori del nostro paese Italia.

Gli angoli di Prossedi e la natura che circonda questa straordinaria gemma incantata del nostro Paese sono stati rivisitati attraverso la lente di ingrandimento di tanti fotografi che hanno voluto immortalare così il senso della storia di questo paese e il senso del profumo di un incontaminato ambiente.

Il Concorso nazionale di fotografia ha avuto un forte richiamo nazionale e ad esso hanno partecipato centinaia di fotoamatori italiani interessati a raccontare la natura, la storia, l'ambiente, gli aspetti architettonici di questo straordinario borgo italiano per illustrare il senso di una profonda poesia che trae fonte e origine da ambienti incontaminati della natura che circonda la città di Prossedi.

Il concorso ha avuto la partecipazione di centinaia di fotoamatori che hanno attraversato le vie, le strade, i vicoli, i viottoli del territorio di tutta la Valle dell'Amaseno ed hanno immortalato, attraverso le immagini, ogni aspetto della vita, degli angoli e del paesaggio di Prossedi e della sua Valle.

La giuria ha valutato ed ha selezionato centinaia di immagini pervenuta da ogni parte d'Italia ed in sintesi ha scelto 60 fotografie che saranno esposte presso il palazzo di San Nicola di Prossedi a partire dalla mattinata di Domenica 19 dicembre 2010 per proseguire fino alla chiusura del 6 gennaio 2011. 
 

La giuria ha selezionato successivamente le  immagini scattate da:

  1. Capua Adriano
  2. Mammucari Claudio
  3. Picone Carlo
  4. Sarallo Luigi
  5. Antonuccio Salvatore
  6. Rea Ugo
  7. Chinatti Claudio
  8. Pagliari Alessio
  9. Rosato Fabio
  10. Beccaro Cristian
  11. Presta Pietro
  12. Galieti Stefano
  13. Pisa Antonio
  14. Bassotti Tiziana
  15. Brignone Dario

La giuria unanimemente ha segnalato per grande pregio le foto di:

  1. Brignone Dario   
  2. Pisa Antonio    
  3. Beccaro Cristina   
  4. Pagliari Alessio  
  5. Picone Carlo   
  6. Mammucari Claudio

La giuria unanimemente ha assegnato il 1° Premio a Bassotti Tiziana, il 2° Premio a Rosato Fabio ed il 3° Premio a Presta Pietro

Si tratta opere di grande suggestione che sollecitano significative riflessioni e profondi profumi poetici.

La premiazione del concorso si svolgerà domenica 19 dicembre alle ore 17,30 presso la Chiesa di San Nicola di Prossedi ed al termine della consegna dei premi verrà presentata una performance del grande fotografo italiano Luigi Passero che attraverso diapositive presenterà il tema: "Gente dal volto bruciato" un reportage sull'Etiopia.

lunedì 6 dicembre 2010

Roma Global Photography “true stories”


Venerdì 17 dicembre ore 18
Inaugurazione
Global Photography "true stories"

Progetto sulla fotografia contemporanea a cura di Massimo Sordi e Stefania Rössl.

AUTORI: Melania Comoretto (ITA) Women in Prison | Christine Fenzl (GER) Street Football | Marcello Galvani (ITA) Fotografie | Verena Hanschke - Floriana Gavriel (GER) The Vidarbha Cotton Widows | Zoltán Jókay (GER) Portraits | Mårten Lange (SVE) Anomalies | Dana Lixenberg (NL) The Last Days of Shishmaref | Geoffroy Mathieu (FRA) Dos a La Mer | Rafal Milach - Andrzej Sidor (POL) Life After Death | Muge (CHINA) Go Home | Karin Apollonia Müller (GER) On Edge | Lydia Panas (USA) The Mark of Abel | Dorothée Smith (FRA) Löyly | Tomoyuki Sakaguchi (JAP) Home | Igor Starkov (RUS) Pure Vision | Amy Stein (USA) Domesticated | Donald Weber (CAN) Into the half-life -Chernobyl Stalker.

 

True stories è il sottotitolo della collettiva Global Photography.  Si tratta di un progetto espositivo ideato e proposto da Stefania Rössl e Massimo Sordi, una sorta di ampio osservatorio sulla scena fotografica internazionale che si è tradotto in una collettiva di autori provenienti da ogni parte del mondo. Nel 1986 David Byrne, storico leader dei Talking Heads dirige il film True Stories. Direttore della fotografia era il teorico del banale quotidiano, William Eggleston. La mostra collettiva Global Photography riprende il titolo e i temi del film di Byrne ed Eggleston, ossia il racconto per immagini di storie che si muovono sul limite della realtà e della finzione. Come spiegano i curatori nel testo introduttivo al catalogo: «questa non è una citazione casuale. Tutt'altro. E' un riferimento che definisce lo spirito del progetto espositivo, in bilico tra storie vere e una visione di pura invenzione». In altre parole, storie vere o storie inventate, ma sempre tratte dal mondo reale. I curatori scrivono: «Di fronte alla proliferazione di immagini che costantemente ci vengono proposte come lettura dei principali fatti che accadono intorno a noi, questo progetto prende le mosse dalla consapevolezza che spesso gli insignificanti frammenti possiedono la capacità di rivelarci le esperienze più profonde». Le fotografie sono racconti ripresi dalla realtà, soprattutto da quei piccoli insignificanti dettagli che assumono nuovi e differenti significati a seconda del punto di vista.

 
La mostra raccoglie diciotto autori con un corpus di un centinaio di immagini che costruiscono percorsi culturali compositi. La dimensione intima del privato, così come la natura plurale della vita collettiva, realizzano un terreno comune, dove si confrontano, ciascuno attraverso una peculiare identità, i diversi immaginari fotografici presentati.
Accanto alla sezione fotografica Global Photography, la mostra propone Global in video, una proiezione di filmati e di slideshows che, utilizzando il linguaggio del video, amplia l'esposizione suggerendo un ulteriore approfondimento dei temi illustrati. Un progetto di grande valore, non ultimo per la possibilità di vedere lavori di autori certamente noti, ma ancora poco esposti in Italia.

 
 
Produzione: Savignano Immagini
Inaugurazione: SIFEST (www.sifest.eu) Festival di Fotografia di Savignano 10 settembre 2010
 
 

 
INFORMAZIONI TECNICHE: Vernissage: venerdì 17 dicembre ore 18.00
Intervengono i curatori, Massimo Sordi e Stefania Rössl.
La mostra Global Photography "True Stories" prosegue:
Dal 19 dicembre fino al 15 gennaio 2011 Giorni: Dal lunedì al venerdì Orari: dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 20.30 Presso: Officine Fotografiche Via G. Libetta, 1 00154 Roma Metro B Garbatella www.officinefotografiche.org 


Renata De Renzo
Comunicazione e Ufficio Stampa
Officine Fotografiche - Ass. ne Culturale
Via G. Libetta, 1 - 00154 Roma
www.officinefotografiche.org



IlFotoamatore festeggia 30 anni con voi!

Sono passati ben 30 anni dalla nascita de ILFOTOAMATORE grazie ad una idea di Stefano Guidi, e nel corso del tempo si è imposta a livello nazionale, ma anche all'estero, come un importante punto di riferimento nel settore della vendita online e per corrispondenza di prodotti foto e video.
IlFotoamatore è attivo attraverso il sito www.ilfotoamatore.it ma è presente anche offline, grazie ai suoi 10 punti vendita, di cui 8 sono situati nelle principali città toscane.
Sul sito web inoltre, è possibile trovare sempre offerte speciali su una grande varietà di prodotti, dalle fotocamere digitali alle videocamere e accessori vari, con delle sezioni speciali riservate a singoli prodotti, come per esempio la reflex Nikon D7000 o le Fotocamere Mirrorless, e molti altri.
E con l'approssimarsi del Natale è disponibile sul sito il nuovo catalogo dedicato proprio alle offerte per il Natale 2010 da consultare comodamente online, o da scaricare sul proprio pc.

domenica 5 dicembre 2010

GROUP EXECUTIVE DIRECTOR FOREIGN & DOMESTIC OPERATIONS

GROUP EXECUTIVE DIRECTOR
FOREIGN & DOMESTIC OPERATIONS

ATTENTION: Sir/Ma

I know that this mail shall come to you as a surprise,I got your contact through international business men directory,i decided to contact you as regard this proposal, I am audit director OF a reputable bank in Dubai-UAE , I Hoped that you will Not Expose or Betray this trust And confident that i am about to repose on you for the Mutual benefit of our Both families. I need your urgent assistance in transferring sum of ($6.5 Million United state dollars) Immediately to your account.The money has been dormant for years in our Bank Here with out any body coming for it and I want to the bank to release The money to you as the nearest person to our deceased Customer(the owner Of the account)who died a long with his supposed next of Kin in an air crash Since July 2000.

I don't,want the money to go into our Bank treasury as an abandoned fund. So This is the reason why i contacted you, so that the bank can release this funds To you as the nearest person to the deceased customer and Please I would like you to keep this proposal as a top secret or delete if You are not interested.

Upon receipt of your reply, I shall send you full details on how the business shall Be executed and also note that you will have 40% of the above mentioned Sum If you agree to transact the business with me and I am waiting for your urgent Response so that we can start immediately, I REQUIRE THE FOLLOWING FROM YOU,

YOUR FULL CONTACT ADDRESS,
YOUR DIRECT TELEPHONE NUMBER,
A BRIEF DETAILS OF YOUR OCCUPATION
ANY MEANS OF IDENTIFICATION

I await your urgent response soon
Best
Regards,
Dr.Adnan Ismail.

giovedì 2 dicembre 2010

Mostra la tua idea di primavera su Flickr


Con le attività di comunicazione per il suo olio d'oliva, Sasso (www.oliosasso.it), ha sempre cercato di mantenere un forte legame con le arti visive, l'originalità, l'ironia, la creatività. In linea con il suo stile, per il suo 150°anniversario, ha ideato un progetto dedicato ad una forma d'arte moderna e molto vicina alle persone: la fotografia.


In occasione del suo 150° compleanno ha ideato il progetto "150 Primavere con Sasso", il cui punto di partenza è una mostra fotografica itinerante che ha portato nelle piazze italiane le immagini della primavera e i suoi valori di gioia, risveglio e leggerezza, da sempre il linea con i valori di Sasso.


La mostra itinerante è terminata, ma continua on line sul minisito dedicato all'iniziativa www.150primavere.it e ciascuno, con i propri scatti, può contribuire alla creazione della galleria fotografica caricando le proprie immagini sul canale dedicato su Flickr www.flickr.com/groups/150primavere/.

La fotografia deve racchiudere la propria, personale interpretazione della primavera: leggerezza, benessere, gioia, bellezza, risveglio dei sensi!
Può essere una immagine già scattata o un nuovo scatto.

Caricando le proprie fotografie entro il 28 febbraio 2011, si ha la possibilità di prendere parte ad una selezione speciale: una giuria esperta, presieduta dall'agenzia Contrasto, selezionerà, infatti, le foto più belle che andranno a personalizzare l'edizione limitata della storica latta di Olio di Oliva Sasso.

Un'opportunità per dimostrare il proprio talento e, magari, per avviare una nuova avventura nel mondo della fotografia.

Per informazioni:
Viralbeat
Corso Umberto I, 158
84013 Cava de' Tirreni - Salerno (Italy)
www.viralbeat.com
www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana. Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume. Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto. Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common. Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista indirizzo skype: apietrarota

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI