Cerca nel blog

martedì 9 febbraio 2016

Sony lancia il nuovo brand di obiettivi intercambiabili G Master™

Tre nuovi modelli per un'esperienza di imaging senza precedenti: zoom 24-70 mm F2.8, obiettivo a focale fissa 85 mm F1.4 e teleobiettivo zoom 70-200 mm F2.8
Sony ha presentato oggi G Master™, il nuovo brand di ottiche intercambiabili. La nuova offerta propone tre novità full-frame ad attacco E: uno zoom standard 24-70 mm ad apertura F2.8 costante, un obiettivo a focale fissa 85 mm F1.4, e un teleobiettivo zoom 70-200 mm ad apertura F2.8 costante. Capaci di coniugare al meglio alta risoluzione e splendidi effetti bokeh, le nuove ottiche integrano le innovazioni tecnologiche di Sony in fatto di elementi, schemi ottici e taratura, per assicurare a fotografie e filmati livelli di definizione ed espressione senza precedenti.
“Il nuovo brand G Master comprende i migliori obiettivi che Sony abbia mai prodotto”, afferma Yosuke Aoki, Vicepresidente Digital Imaging di Sony Europe. “Abbiamo progettato queste ottiche pensando al futuro del digital imaging, e possiamo assicurare che il brand G Master saprà ispirare e sorprendere fotografi e videomaker per molti anni a venire.”
Nuovo zoom standard FE 24-70 mm F2.8 GM
Realizzato con alcune delle più evolute tecnologie oggi disponibili sul mercato degli obiettivi, il nuovo FE 24-70 mm F2.8 GM (denominato SEL2470GM) è l'ideale per chi ricerca le massime prestazioni ottiche per ritratti, viaggi, eventi, o semplicemente per gli scatti di tutti i giorni[i].
Il nuovo zoom è costituito da tre elementi asferici, tra cui un precisissimo elemento XA (Extreme Aspherical) di nuova concezione, che riduce le aberrazioni e assicura massima risoluzione lungo l'intera escursione focale a tutte le aperture, oltre che in ogni punto dell'immagine. Gli altri due elementi, uno in vetro ED (Extra-low-Dispersion) e uno in vetro Super ED, minimizzano le aberrazioni cromatiche, massimizzando nel contempo risoluzione ed effetti bokeh, mantenendo la naturalezza dei colori.
L'apertura a nove lamelle mantiene una forma pressoché circolare in tutte le impostazioni, mentre il trattamento antiriflesso Nano AR esclusivo di Sony elimina i riflessi a vantaggio di spettacolari livelli di contrasto e nitidezza.
Il nuovo zoom FE 24-70 mm F2.8 GM ha un sistema di messa a fuoco con motore SSM (Super Sonic Iwave Motor) ad azionamento diretto, straordinariamente efficiente grazie al nuovo set di algoritmi che posizionano gli elementi ottici con rapidità e precisione. Il motore fluido e silenzioso fa di questo obiettivo la scelta ideale sia per scattare foto sia per girare filmati.
Per massimizzare l'utilizzabilità, l'obiettivo è resistente a polvere e umidità e vanta un design compatto e lineare, con commutatore AF/MF, pulsante di blocco della messa a fuoco e pulsanti di blocco zoom e sgancio paraluce.
Per l'obiettivo FE 24-70 mm F2.8 GM sono stati introdotti due nuovi filtri: la protezione VF-82MP MC e il filtro PL circolare VF-82CPAM.
Nuovo teleobiettivo a focale fissa FE 85 mm F1.4 GM
Dedicato per eccellenza alla ritrattistica, il tanto atteso teleobiettivo a focale fissa FE 85 mm F1.4 GM (denominato SEL85F14GM) incarna l'equilibrio perfetto tra risoluzione ed effetti bokeh, il tutto in dimensioni compatte.
Il nuovo elemento XA (Extreme Aspherical) si affianca a tre elementi in vetro ED, che operano in sinergia, per assicurare aree a fuoco ad altissima risoluzione e tradurre i punti circostanti non a fuoco in bellissimi effetti di sfocatura dello sfondo. L'apertura circolare è a undici lamelle (il numero più alto mai usato in un obiettivo), garanzia di effetti bokeh morbidi e suggestivi. Esternamente, il nuovo modello si avvale del trattamento antiriflesso Nano AR esclusivo di Sony, particolarmente importante in un obiettivo per ritratti, poiché riduce bagliori e riflessi anche nei soggetti in controluce o in altre complesse condizioni di illuminazione.
Per un preciso autofocus, l'obiettivo FE 85 mm F1.4 GM si avvale di un motore SSM con tecnologia di azionamento Ring Drive potente e veloce, adatto alle dimensioni e al peso del gruppo ottico. Sempre in virtù delle caratteristiche degli elementi ottici, l'obiettivo é anche dotato di due sensori di posizione, che contribuiscono all'impeccabile precisione di messa a fuoco.
Il nuovo obiettivo professionale per ritrattistica è resistente alla polvere e all'umidità ed è dotato di una ghiera diaframma con commutazione on/off degli stop, regolabile a seconda dell'utilizzo della fotocamera in modalità foto o video. Ci sono poi il commutatore AF/MF e il pulsante di blocco della messa a fuoco[ii].
Nuovo teleobiettivo zoom FE 70-200 mm F2.8 GM OSS
A copertura del range focale 70-200 mm, tra i più utilizzati, il nuovo tele zoom FE 70-200 mm F2.8 GM OSS (denominato SEL70200GM) offre altissimo rendering, prestazioni AF eccellenti ed efficace stabilizzazione delle immagini, tutte caratteristiche che si prestano a svariate applicazioni e situazioni di utilizzo, quali foto naturalistiche, matrimoni, sport, ecci.
Il nuovo tele zoom di punta assicura livelli straordinari di nitidezza e chiarezza lungo l'intera escursione focale, grazie ai tre avanzati elementi in vetro, ossia XA, Super ED e ED, e al trattamento antiriflesso Nano AR.
Il sistema di messa a fuoco del nuovo FE 70-200 mm F2.8 GM OSS, di tipo flottante (applicato per la prima volta a uno zoom α), consente di raggiungere una distanza di messa a fuoco minima di soli 0,96 m, assicurando prestazioni AF ottimizzate sia nelle foto che nei video. Il motore SSM (Super Sonic Motor) si accompagna a due motori lineari per muovere con rapidità il complesso gruppo di elementi ottici, operazione che richiede un elevato controllo di azionamento, e per assicurare precisione nella messa a fuoco. Il nuovo modello integra, inoltre, il sistema di stabilizzazione delle immagini Optical SteadyShot™, garanzia di risultati nitidi e a fuoco a tutte le lunghezze focali, ed è dotato di un attacco per treppiede rotante, che permette di rimuovere rapidamente la fotocamera dall'eventuale cavalletto cui è collegata.
Anche il nuovo tele zoom 70-200 mm è resistente a polvere e umidità e vanta un rivestimento aggiuntivo al fluoro sulla lente frontale. Non mancano il pulsante di blocco della messa a fuoco e un limitatore del range focale.
Sony ha inoltre annunciato il lancio di due nuovi teleconvertitori compatti 1,4x e 2x, i modelli SEL14TC e SEL20TC, che aumentano ulteriormente la lunghezza focale, senza modificare il design affusolato dell’obiettivo 70-200 mm[iii].
Prezzi e disponibilità
Il nuovo zoom standard FE 24-70 mm F2.8 GM e l'obiettivo a focale fissa 85 mm F1.4 GM saranno disponibili da marzo 2016.
Il nuovo teleobiettivo zoom 70-200 mm F2.8 GM e i teleconvertitori 1,4x e 2x compatibili saranno invece disponibili dal mese di maggio 2016. 


[i]Potrebbe essere necessario un aggiornamento software per rendere gli obiettivi compatibili con alcune fotocamere. Per maggiori dettagli, consultare il sito Sony dedicato all'assistenza www.esupport.sony.com.
[ii] Esistono delle limitazioni all'utilizzo della funzione AF quando si girano filmati con determinati corpi macchina. Ai fini delle riprese video, potrebbe essere necessario aggiornare il software per rendere la funzione AF compatibile con l'obiettivo FE 85 mm F1.4 GM montato su alcune fotocamere. Per maggiori dettagli sulla compatibilità obiettivo/corpo macchina, consultare il sito Sony dedicato all'assistenza.
[iii]SEL70200GM è l'unico obiettivo compatibile alla data dell'annuncio.

Nessun commento:

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana. Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume. Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto. Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common. Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista indirizzo skype: apietrarota

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI