Cerca nel blog

sabato 10 ottobre 2015

Il matrimonio dal tuo punto di vista con Sony Action Cam

Il tuo punto di vista sul mondo diventa spettacolo con la nuova videocamera di Sony: la Action Cam 4K FDR-X1000V, per riprese in soggettiva dal realismo e dalla qualità di immagine sorprendenti, è la protagonista delle performance adrenaliniche di sportivi, atleti di sport estremi e di chiunque voglia riprendere e condividere in tempo reale le proprie azioni più emozionanti e memorabili.

Ma, oltre che per l'avventura e per lo sport, Action Cam di Sony sta per diventare un must anche per altre situazioni "speciali", in cui nessuno meglio del protagonista dell'evento può esserne il regista.
La nuova moda sarà applicarla non al casco di un intrepido paracadutista, alla tavola di un surfista scatenato o alla bicicletta di un biker professionista, bensì al velo di una sposa, per immortalare il suo giorno più bello e romantico! 

Seppur realizzata per rivoluzionare le riprese in soggettiva, anche in condizioni estreme, Action Cam è talmente leggera e pratica da poter essere comodamente indossata come un elegante accessorio, ideale per la sposa che vuole stupire con stile.

Sorpresi? Increduli?
Il nuovo trend è già diffuso nel Regno Unito, dove la stilista Rosie Olivia, nota soprattutto per i suoi eccentrici cappelli che piacciono tanto alle celebrità inglesi, ha ideato la prima collezione al mondo di veli da sposa da vestire con l'Action Cam di Sony, non a caso intitolata "A Bride's Eye View". 

Sono infatti gli occhi della sposa a rappresentare il punto di vista privilegiato attraverso cui realizzare un video perfetto, rigorosamente in 4K, con immagini vivide e ultra nitide, dai colori intensi e brillanti, grazie al sistema di stabilizzazione Steady Shotottimizzato per riprese fluide e senza vibrazioni.

Si stima che almeno la metà delle coppie di sposi, per via della frenesia del momento e dei numerosi aspetti organizzativi a cui pensare, si dimentica i momenti più emozionanti del giorno delle proprie nozze, rimpiangendone poi il ricordo perso per sempre…

Ma grazie alla Action Cam applicata al velo, marito e moglie potranno rivivere il grande giorno ogni volta che vorranno. 

Non solo: con il software di video editing integrato Highlight Movie Maker, è possibile selezionare le scene migliori e cancellare tutto ciò che gli sposi preferiscono "dimenticare", evitando di rievocare i momenti più imbarazzanti, che neppure amici e parenti avrebbero il piacere di guardare! Inoltre, i filmati montati (MP4) possono essere caricati via smartphone sui social network, come Facebook o YouTube, e condivisi in tempo reale anche con chi non ha partecipato alla cerimonia. 

In alternativa, a tutte le coppie che desiderano conservare un ricordo unico del proprio matrimonio, oltre al tradizionale album di fotografie, Sony offre una seconda soluzione, altrettanto curiosa e originale: perché non incaricare uno o più amici, purché fidati e di buon gusto, di realizzare un bel video in 4K con la nuova Handycam FDR-AX33?

Dotata di dimensioni estremamente compatte, consente di personalizzare le diverse funzioni di livello professionale in modo semplice e intuitivo: il sistema di stabilizzazione Balanced Optical SteadyShot (B.O.S.S.) assicura immagini fluide e nitide anche nelle riprese a mano libera, mentre il luminoso monitor LCD Xtra Fine da 3,0", con schermo WhiteMagicTM, garantisce massima chiarezza di visione in tutti gli ambienti di ripresa.

È sì facile da usare, ma per diventare dei veri e propri wedding videographers e regalare agli sposi immagini impeccabili basta seguire questi semplici consigli: 

1. Riprendere brevi clip (da 3 a 5 secondi), come se ognuno fosse una fotografia, senza trascurare il significato che ogni scena può rappresentare nel video: non basta riprendere tutto così come accade!
2. Fare attenzione all'audio: capire ciò che gli sposi e gli invitati dicono non è meno importante di documentare ciò che fanno.
3. Non avere fretta e aspettare che accada qualcosa di veramente interessante.
4. Evitare di riprendere gli sposi mentre realizzano il servizio fotografico: darete fastidio a loro e… al fotografo! Non dimenticate che il video deve cogliere e rendere l'atmosfera dell'intera giornata, non le emozioni degli sposi mentre posano davanti all'obiettivo.
5. Dividere l'acquisizione del video in due categorie, "girato A" e "girato B'. Il primo includerà la cerimonia e sarà fondamentale registrare con molta chiarezza le letture, il momento della promessa e lo scambio degli anelli; il secondo il resto della giornata, per cui ci si potrà concedere anche un tocco di creatività in più! 

La Action Cam FDR-X1000V e la Handycam FDR-AX33 sono già disponibili sul mercato.

Nessun commento:

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana. Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume. Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto. Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common. Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista indirizzo skype: apietrarota

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI