Cerca nel blog

giovedì 20 febbraio 2014

Mostra fotografica Mario Negri e Donatella Penati

 
Mario Negri
 
Mario Negri
Fotografo & Videomaker presso CARBAMITU' Produzione Indipendente di Mario Negri
 
 
Il giorno 15 Marzo 2014 alle ore 17,00,alla Casa delle Culture del Mondo della Provincia di Milano,
si terrà l'inaugurazione della mostra fotografica dal titolo :

"MARAMURES" Gioia Dolore Fede Lavoro (ROMANIA)

Interverrà alla presentazione in qualità di relatrice,la D.ssa Violeta Popescu,Presidente del Centro Culturale Romeno in Italia.
Presente anche il Console, o suo rappresentante , del Consolato Generale di Romania in Italia.Alla presentazione anche presentato un audiovisivo.

La mostra rimarrà presente dal 15 Marzo al 6 Aprile 2014 presso la Casa delle Culture del Mondo Via Natta 11 - Milano - (M1 Fermata Lampugnano)

Mostra fotografica

Fotografie di : di Donatella Penati e Mario Negri
Post -Produzione fotografica di : Mario Negri

Video

Riprese di : Mario Negri
Montaggio video : Mario Negri

martedì 18 febbraio 2014

Premiazione concorso fotografico "Uno scatto un diritto" e Tavola-rotonda "La protezione dei diritti umani in Europa", 7 marzo Roma


Cerimonia di premiazione del Concorso fotografico

“Uno scatto un diritto” – I^ Edizione
e tavola rotonda “La protezione dei diritti umani in Europa: politiche,
strategie e prospettive”


Roma 18 Febbraio 2014 – Si terrà venerdì 7 marzo 2014 alle h.11,00 presso la Sala Peppino Impastato, Sala Consiliare del Municipio I a Roma la cerimonia di premiazione del Concorso fotografico “Uno scatto un diritto”, indetto dall’Associazione TIA Formazione Internazionale (www.tiaformazione.org) nel 2013. L’iniziativa, che ha ricevuto il patrocinio della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, della Provincia di Roma, del Comune di Velletri, dei Municipi I, XI e XII di Roma, della Regione Lazio e di Roma Capitale, si inserisce nel quadro delle attività dell’area “Tutela internazionale ed europea dei diritti umani” di TIA Formazione Internazionale e nelle attività dedicate alle elezioni e al semestre italiano di presidenza UE (TIAELES2014).

La premiazione del concorso sarà preceduta, alle ore 11.00, dalla Tavola-rotonda “La protezione dei diritti umani in Europa: politiche, strategie, prospettive”. Tutte le opere segnalate saranno inoltre allestite in una mostra collettiva che verrà inaugurata il 7 marzo, in concomitanza con la premiazione del concorso e contestualmente verrà lanciato il nuovo concorso.

Per avere ulteriori informazioni sul concorso fotografico “Uno scatto un diritto”:



TIA FORMAZIONE INTERNAZIONALE 
L’Associazione TIA Formazione Internazionale, costituita nel febbraio 2011, nasce dall’esigenza di mettere in contatto diverse realtà di tipo associativo, istituzionale, politico, universitario. L’Associazione, in armonia con il suo statuto, promuove iniziative e progetti fortemente innovativi che abbiano l’obiettivo di stimolare una nuova fase di confronto culturale nel nostro Paese, vedendo nell’Europa e nel contesto internazionale suo faro di ispirazione e motivazione. È Associazione di Promozione sociale dal febbraio 2013. 

lunedì 17 febbraio 2014

A Roma la mostra fotografica su emergenze e "Fame Zero"


 

DOPO NEW YORK, VIENNA E GINEVRA APPRODA A ROMA LA MOSTRA FOTOGRAFICA SU EMERGENZE E “FAME ZERO”

 

INVITO STAMPA

Una mostra fotografica per raccontare il lavoro umanitario e le mille emergenze del Sud del mondo. Ci provano il Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (WFP), l’agenzia in prima fila nella lotta alla fame, assieme al Regno dell’Arabia Saudita , uno dei principali paesi donatori dell’agenzia ONU, con la mostra “Eliminare la fame nell’arco della nostra vita”.

 

Le 39 immagini fotografiche, scattate da fotografi di grande professionalità in diverse parti del mondo,  giungono a Roma, sede finale di un tour che ha già toccato le città di New York, Ginevra e Vienna.

 

COSA: Vernissage mostra fotografica “Eliminare la fame nell’arco della nostra vita”.

 

CON CHI: La mostra sarà inaugurata dal Ministro per l’Agricoltura del Regno dell’Arabia Saudita, Fahd Bin Abdulrahman Bin Sulaiman Balghunaim,  e dalla Direttrice Esecutiva del Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (WFP), Ertharin Cousin.

 

QUANDO: martedì 18 febbraio, ore 18,30-20,30

La mostra rimane aperta al pubblico, con entrata libera, fino al 20 febbraio,  con orario

9,30-19.

 

DOVE: Palazzo Ruspoli, Via del Corso, 418/a, Roma


La stampa interessata è pregata di accreditarsi entro le ore 17,00 del 17 febbraio telefonando allo 06 6513 2691 o inviando una mail ad emanuela.cutelli@wfp.org

 

Sono consentite riprese audio –video.

Una selezione di foto della mostra in alta risoluzione è disponibile a questo link:. https://www.yousendit.com/download/elNLb2VEVEhmVGFGa2NUQw  

 

Nel corso della inaugurazione è previsto rinfresco.

 

#                              #                                 #

 

Il WFP è la più grande agenzia umanitaria del mondo e l’organizzazione delle Nazioni Unite che combatte la fame nel mondo. In media, il WFP fornisce assistenza alimentare a oltre 90 milioni di persone in 80 paesi ogni anno.

 

Visita il sito web in italiano: www.wfp.org/it, seguici su

Twitter: @WFP_IT

Facebook:  World Food Programme





Concorso fotografico "Obiettivo Terra" 2014

La Fondazione UniVerde e la Società Geografica Italiana Onlus indicono la quinta edizione del concorso fotografico nazionale di fotografia geografico ambientale “Obiettivo Terra”, in occasione della 44ª Giornata Mondiale della Terra (22 aprile 2014), per valorizzare il patrimonio ambientale dei Parchi Nazionali e Regionali d’Italia.
La partecipazione al concorso è del tutto gratuita
La candidatura della fotografia dovrà avvenire attraverso i siti www.fondazioneuniverde.it, ww.societageografica.itwww.green-city.it, a partire dal 20 gennaio 2014 e non oltre il 23 marzo 2014, in occasione del primo week end di primavera. 
Farà fede la data di caricamento della foto. 
Ogni partecipante può candidare soltanto una fotografia, pena l’esclusione dal concorso.
Al vincitore sarà assegnato un premio di € 1.000 (euro mille) e gli verrà donata una targa – ricordo dalla Fondazione UniVerde e dalla Società Geografica Italiana.
La fotografia vincitrice sarà esposta su una maxi-affissione a Roma.
Il premio verrà consegnato durante la cerimonia di premiazione che si svolgerà a Roma il 16 aprile 2014.

domenica 16 febbraio 2014

Lampi architettonici e artistici: ecco cosa regala Firenze ai fotografi di matrimonio

Ogni angolo di Firenze è un set potenziale: ogni piazza, ogni viale, ogni giardino. I fotografi matrimonio Firenze di Qualcosa di Blu ne sono perfettamente consapevoli e si muovono a loro pieno agio nell'intrico delle vie e degli scorci di uno dei centri storici più belli del mondo, patrimonio Unesco dell'umanità, mentre vanno alla ricerca delle location ideali per immortalare il giorno speciale delle nozze, coronamento di un sogno d'amore che sarà per la vita. In quel centro storico, i fotografi di Firenze hanno il loro habitat naturale.

L'istinto dell'immagine fotografica

Cogliere l'attimo: questo è uno dei segreti professionali del fotografo professionista. Nel loro approccio alla città e alla comunità intensa che, tra residenti, turisti e pendolari, pulsa al suo interno come un organismo vivo e nutre di umanità i lampi architettonici, artistici e paesaggistici, i cacciatori di immagini riescono sempre a trovare lo sfondo ideale, il momento perfetto, perfino il profumo dei vicoli e degli splendidi monumenti fiorentini e a renderlo pressoché intatto nel servizio fotografico dei fortunati sposi che da ogni parte del mondo giungono a celebrare la loro unione nella Città del Giglio. È questione di istinto.

Basta fare un giro sul noto social network "Google Plus" per rendersi conto di quante communities e discussioni ruotano intorno all'argomento "matrimonio a Firenze".

Ragione e sentimento: fotografare con il cuore

È il titolo del famoso romanzo di Jane Austen 'Ragione e sentimento', scritto a cavallo tra '700 e '800, a indicare lo 'slogan' per completare il quadro delle capacità, anzi della maestria dei fotografi di Firenze di Qualcosa di Blu nel trovare la giusta misura delle inquadrature, nell'individuare la luce autentica del sentimento che traspare dai volti degli ormai ex fidanzati e che deve vivere in eterno nell'immagine che li immortala nella città del loro sposalizio e, infine, nel restituire intatto il senso di un rito unico, grande, irripetibile. È questione di istinto, sì, ma dunque anche di ragione e di quel buon senso che non guasta mai.

Il lavoro d'équipe è fondamentale per un fotografo

In tutto questo, è fondamentale il lavoro d'équipe: passarsi le informazioni, gestire le possibili criticità, confrontare esperienze artistiche e umane. Chi ha uno studio fotografico a Firenze, come i professionisti di Qualcosadibluphoto.it, sa che lavorare fa sempre rima con collaborare e che il vecchio proverbio 'l'unione fa la forza' è una saggia e attuale verità, la sola in grado di soddisfare i clienti.

Ma c'è di più. Con un gioco di parole, possiamo rovesciare il motto popolare e affermare che un fotografo di cerimonia che segua questi consigli ha la forza (ma anche la creatività e l'eleganza) di fare felici i due protagonisti della magica unione di due anime!

giovedì 13 febbraio 2014

Dopo New York, Vienna e Ginevra approda a Roma la mostra fotografica su emergenze e "fame zero" 13-02-14

INVITO STAMPA

 

Una mostra fotografica per raccontare il lavoro umanitario e le mille emergenze del Sud del mondo. Ci provano il Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (WFP), l’agenzia in prima fila nella lotta alla fame, assieme al Regno dell’Arabia Saudita , uno dei principali paesi donatori dell’agenzia ONU, con la mostra “Eliminare la fame nell’arco della nostra vita”.

 

Le 39 immagini fotografiche, scattate da fotografi di grande professionalità in diverse parti del mondo,  giungono a Roma, sede finale di un tour che ha già toccato le città di New York, Ginevra e Vienna.

 

COSA: Vernissage  mostra fotografica “Eliminare la fame nell’arco della nostra vita”.

 

CON CHI: La mostra sarà inaugurata dal Ministro per l’Agricoltura del Regno dell’Arabia Saudita, Fahd Bin Abdulrahman Bin Sulaiman Balghunaim,  e dalla Direttrice Esecutiva del Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (WFP), Ertharin Cousin.

 

QUANDO: martedì 18 febbraio, ore 18,30-20,30

La mostra rimane aperta al pubblico, con entrata libera, fino al 20 febbraio,  con orario

9,30-19.

 

DOVE: Palazzo Ruspoli, Via del Corso, 418/a, Roma


La stampa interessata è pregata di accreditarsi entro le ore 17,00 del 17 febbraio telefonando allo 06 6513 2691 o inviando una mail ad emanuela.cutelli@wfp.org

 

Sono consentite riprese audio –video.

Una selezione di foto della mostra in alta risoluzione è disponibile a questo link: https://www.yousendit.com/download/elNLb2VEVEhmVGFGa2NUQw   

 

Nel corso della inaugurazione è previsto rinfresco.

 

 

#                              #                                 #

 

Il WFP è la più grande agenzia umanitaria del mondo e l’organizzazione delle Nazioni Unite che combatte la fame nel mondo. In media, il WFP fornisce assistenza alimentare a oltre 90 milioni di persone in 80 paesi ogni anno.

 

Visita il sito web in italiano: www.wfp.org/it, seguici su

Twitter: @WFP_IT

Facebook:  World Food Programme

martedì 11 febbraio 2014

Francesco Zanot con Alec Soth. Conversazioni intorno a un tavolo. Roma, 15 febbraio 2014.

Antropomorpha Fotografia è lieta di ospitare per la prima volta a Roma, in collaborazione con la casa editrice Contrasto, Francesco Zanot in occasione della presentazione del libro "Conversazioni intorno a un tavolo".
Sabato 15 febbraio 2014 alle ore 18:30 presso lo studio fotografico Antropomorpha in Via Castruccio Castracane 28a – Roma. Ingresso libero e gratuito.

Durante l’evento Francesco Zanot racconterà, con aneddoti simpatici ed interessanti, il confronto con il fotografo Alec Soth, aiutandoci ad interpretare con maggior profondità il lavoro di questo importante fotografo americano. Verranno proiettati alcuni video e sarà possibile acquistare il libro ad un prezzo speciale.

"Conversazioni intorno a un tavolo" è l’ultimo titolo della serie Lezioni di Fotografia – Logos. Dopo le precedenti pubblicazioni dedicate al lavoro di Willy Ronis, Reza, Joan Fontcuberta, Martin Parr e Mimmo Jodice, con questo volume l’attenzione si focalizza sul fotografo americano Alec Soth, intervistato da Francesco Zanot.

Tutte le info su http://bit.ly/francescozanot

Dove e quando 
Sabato 15 febbraio 2014 - ore 18:30 
Antropomorpha Fotografia 
Via Castruccio Castracane 28a - 00176 Roma
Tel. 06/64801418 e 392/9033659
www.antropomorpha.it
info@antropomorpha.it
Facebook/Antropomorpha

giovedì 6 febbraio 2014

EUROP ASSISTANCE ALLA SOCIAL MEDIA WEEK: una mostra fotografica #50annidiemozioni e le "igersacademy" su travel, food, arte e cultura


                                                                                                                                                    

 

EUROP ASSISTANCE ALLA SOCIAL MEDIA WEEK:

LA MOSTRA FOTOGRAFICA #50ANNIDIEMOZIONI E LE “IGERSACADEMY” SU TRAVEL, FOOD, ARTE E CULTURA

 

Europ Assistance è tra i partner della Social Media Week che torna a Milano dal 17 al 21 febbraio con il tema globale “The Future of Now: Vivere Connessi” e oltre 40 eventi in programma per tutta la settimana.

 

La Social Media Week di Europ Assistance sarà anche al Life Park Protection Store (Milano, Piazza Cordusio 2) e si apre il 19 febbraio con la mostra fotografica #50annidiemozioni. L’iniziativa è stata lanciata sul canale Instagram @europassistanceitalia in occasione del 50° anniversario del Gruppo e invitava gli utenti a condividere un’immagine che racchiudesse un’emozione legata agli anni sessanta, settanta, ottanta, novanta e duemila. Europ Assistance ha scelto le foto più rappresentative per composizione, creatività ed emotività tra le oltre 800 postate, che saranno in mostra dal 19 al 28 febbraio al Life Park Protection Store tutti i pomeriggi dal lunedì al sabato dalle ore 15:30 alle ore 19:00.

 

Nel corso della Social Media Week, Europ Assistance metterà il Life Park Protection Store a disposizione della community degli Instagramers Italia: Orazio Spoto, segretario dell'Associazione Igersitalia e fondatore della community di Milano, terrà le Igersacademy, momenti di formazione sulle potenzialità della mobile photography.

 

Una gallery degli scatti di #50annidiemozioni è pubblicata sulla pagina Facebook di Europ Assistance: http://on.fb.me/1cQZZWT




--
Redazione del CorrieredelWeb.it


lunedì 3 febbraio 2014

TEATRINI DI CARTA | CLAUDIA MARINI


TEATRINI DI CARTA | CLAUDIA MARINI

MARTEDI 4 FEBBRAIO
h. 19
@ eLaSTiCo studio (Via Porta Nova, 12 bo)

TEATRINI DI CARTA | CLAUDIA MARINI

In collaborazione con il Centro La Soffitta - Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna nell'ambito del progetto TEATRI DA CAMERA. Lo spettacolo della fotografia, a cura di Silvia Mei.

“Teatrini di carta parte dal mio amore per le fotografie vernacolari, che mi aprono piccoli squarci su vite a me sconosciute. Utilizzando frammenti di queste fotografie che acquisto nei mercati delle pulci di diverse città, creo, attraverso delle messe in scena, nuove immagini che contengono una forma di narrazione. La mia raccolta comincia a Berlino nel 2009 e prosegue a Trento, Milano, Bologna, Parigi, dando vita alla prima fase di lavoro, Ritratti di città".

Le figure umane, da fantasmi di un’umanità dimenticata, divengono Personaggi che appartengono al tempo presente, al qui e ora dello sguardo e della rappresentazione. L’accostamento tra i vari elementi, fra le figure e lo sfondo, è dettato dalla ricerca di un equilibrio formale dell'immagine nuova, dal rispetto a volte delle proporzioni o delle profondità di campo o da un’idea di esse. A volte l’accostamento degli elementi è coerente, sul piano dei significati, altre volte lo è solo illusoriamente e crea così uno sfasamento percettivo, dove l’immagine è ancora percepita come “funzionante”, anche se illogica.
La relazione tra scenografia (lo sfondo), i Personaggi (la presenza umana) e la drammaturgia (il racconto), danno vita a ognuna di queste nuove immagini, per me nuove fotografie”. (Claudia Marini)

Claudia Marini è trentina di origine e bolognese di adozione. La sua ricerca artistica si sviluppa sempre con un approccio progettuale, ha carattere di narrazione e comprende sempre una serie di immagini. La modalità utilizzata per unire fra di loro le fotografie ha a che fare con il progetto di cui sono parte in maniera drammaturgica. Da tempo indaga il ritratto, come racconto di vita, come identità biografica, ma anche nella sua stretta relazione con i luoghi.

www.claudiamarini.it


Spazio eLaSTiCo
vicolo dè facchini 2/a
40126 bologna
www.elastico.org
http://lelastico.blogspot.com
facebook.com/urla.elastico
spazioelastico@gmail.com


www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana. Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001. L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume. Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto. Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common. Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista indirizzo skype: apietrarota

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI